Seleziona una pagina
Categorie: ,

Better With Age Travel – Crema viso antirughe

22,00

50 ml

15 ml

Migliora con gli anni, esattamente come fa un buon vino, utilizzando la crema viso antirughe Better with Age, con la sua formula unica realizzata da Beautycology®.

Contenuto della confezione e caratteristiche:

  • Una crema viso antirughe Better with Age da 15 ml
  • Vitamina C, Vitamina E ed Acido Ferulico
  • Niacinamide al 4%, di-peptide Carnosine, Estratto di Radice di Peonia Bianca, Ceramidi
  • Testato su Pelli Sensibili | Nickel Tested <1 PPM | Profumo Ipoallergenico | Efficacia Testata sull’Attività Antirughe con test in vivo (su volontari).
  • Gender Neutral
  • Made in Italy

A cosa serve | Ingredienti chiave | A chi è adatta | Come Usarla | Texture

Descrizione

Acquista ora la Crema Viso Antirughe Better with Age, studiata con un approccio all’invecchiamento Pro-Age, e inizia a prenderti cura della tua pelle con una formula completa e delicata.

Con Better with Age otterrai la pelle che hai sempre sognato, la combinazione di Vitamina C, Vitamina E e Acido Ferulico dona una sferzata di antiossidanti alla tua pelle.

A loro si unisce il di-peptide Carnosine nel stimolare la produzione di collagene, e agire da antiossidante e anti-pollution, la Niacinamide al 4% attiva su rughe e macchie e l’estratto di radice di Peonia Bianca attivo sulle macchie e dall’attività antipollution.

I Ceramidi invece, aiuteranno anche le pelli più secche a ritrovare la propria funzione barriera, così che la tua pelle resti bella, luminosa e distesa a lungo.

Si tratta di una crema viso dalla formula che, seppur ricca, si asciuga subito e non lascia per nulla la pelle unta, ma morbida e nutrita. Inoltre, la crema viso Better with Age è adatta anche alle Pelli Sensibili, è Nickel Tested <1 PPM e con una Profumazione Ipoallergenica.

Anche la crema viso Better with Age segue la filosofia Gender Neutral, applicata a tutti i prodotti a marchio Beautycology® e quindi è perfetta sia come crema antirughe uomo, che come crema antirughe donna.

RISULTATI

better with age crema antiruge

dei volontari dichiara:

MIGLIORAMENTO DELLA RUGOSITA’ CUTANEA*

better with age crema antiruge

dei volontari dichiara:

MIGLIORAMENTO DELLA COMPATTEZZA CUTANEA*

better with age crema viso antirughe beauticology

dei volontari dichiara:

MIGLIORAMENTO DELLA LUMINOSITA’*

Dopo 30 giorni di applicazione quotidiana la media aritmetica della rugosità (una sorta di frequenza con cui le rughe si propongono sulla pelle) è diminuita in media di un valore pari al 10,92% con un valore massimo riscontrato del 31,90%, e la profondità media delle rughe è diminuita in media del 7,88% con un valore massimo del 20,91%. Queste variazioni sono state considerate significative.

Dati rilevati attraverso uno studio clinico condotto sotto controllo dermatologico su 20 volontarie con presenza di rughe e con età tra i 35 e 65 anni.

* test di autovalutazione condotto su 20 volontarie presentanti rughe e con età tra i 35 e i 65 anni, dopo 30 giorni di utilizzo.

 

PRIMA

DOPO

PRIMA

DOPO

Immagini prese dal test di Laboratorio effettuato per valutare l’efficacia antirughe del prodotto. Risultato ottenuto in 30 giorni di utilizzo.

A cosa serve

Better with Age è la crema viso antirughe ideale per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo in perfetto stile Pro-aging, agendo contemporaneamente su più fronti, con una formula a tutto tondo.

La sua formula agisce attraverso un pool di ingredienti, che includono una forma stabile della Vitamina C (stimola la produzione di nuovo collagene ed agisce sulle macchie), Vitamina E ed Acido Ferulico. Queste sostanze rappresentano un pool di  antiossidanti che danno il loro meglio quando combinate. La Niacinamide al 4% e l’estratto di Radice di Peonia Bianca (antipollution), sono in grado di combattere lo stress ossidativo  che è la causa primaria dell’insorgere delle rughe – dato dall’inquinamento e dal sole, contrastare le macchie cutanee, promuovere il turnover cellulare, ristabilire la barriera cutaneaelasticizzare la pelle e al contempo calmare eventuali rossori.

Inoltre, la crema Better with Age contiene un peptide, la Carnosina che è identico a uno presente nel nostro organismo, in grado di proteggere e stimolare la produzione di collagene, è antiossidante e anti-pollution. Nella formula di Better with Age questo peptide è contenuto nella quantità utilizzata nei test in vivo che ne hanno dimostrato l’efficacia (così come succede per tutti gli attivi dei nostri prodotti).

Per concludere la presenza di un pool di Ceramidi, fitosfigosina e colesterolo vegetale aiuteranno anche le pelli più secche a ristabilire la propria barriera cutanea.

 

Ingredienti chiave

Il segreto di Better with Age è un il gran numero di attivi presenti ognuno nella sua dose funzionale e fanno di lei una crema antirughe assolutamente senza eguali.

  • Vitamina C  in una forma liposolubile super-stabile a luce e calore (Ascorbyl tetraisopalmitate) che si converte in L-Ascorbic Acid una volta sulla pelle. Antiossidante, stimola la produzione di collagene, agisce sulle macchie cutanee, e ha un effetto fotoprotettivo dai raggi UVB (ma questo non vi esonera da usare un SPF)
  • Vitamina E antiossidante, presente nella forma del Tocoferolo, più attiva sulla pelle rispetto al suo acetato.
  • Acido Ferulico antiossidante, in combinazione con Vitamina C ed E potenzia l’effetto antiossidante totale, dona un effetto riparatore alla pelle e migliora la stabilità delle Vitamine C ed E.
  • Niacinamide 4% (antiossidante, agisce sulle macchie cutanee, contrasta il fotoinvecchiamento provocato dai Raggi UV).  La Niacinamide utilizzata in tutti i prodotti Beautycology è una particolare Niacinamide che ha un bassissimo contenuto di acido nicotinico (< 100 PPM). Questo per essere il più delicata possibile sulla pelle. L’acido nicotinico infatti, è il responsabile di fenomeni irritativi collegati all’uso di Niacinamide. La Niacinamide a percentuali elevate (come alle percentuali presenti in questa formula), data la sua grande attività, poco dopo l’applicazione può rendere il viso un po’ più colorito. Un colorito definibile “rosso salute”, è da considerarsi normale ed è dovuto al fatto che l’attivo sta agendo sulla pelle.
  • Peptide Carnosine di-peptide presente naturalmente nel nostro corpo dall’azione multitasking: stimola la produzione di nuovo collagene, antiossidante, anti-glicazione, anti-pollution. La sua efficacia è stata studiata con parecchi test in vivo.
  • Un pool di ceramidi, sfingosina e colesterolo vegetale (3%) presenti naturalmente sulla pelle, aiutano la pelle a mantenersi idratata e sono fondamentali per la barriera cutanea, chi ha la pelle secca generalmente ne ha una mancanza e per questo è utile che le re-integri.
  • Bisabololo lenitivo e calmante è utile sulle pelli delicate che soffrono di irritazioni
  • Estratto di Radice di Peonia Bianca (White peony) attivo antipollution, combatte lo stress ossidativo dell’inquinamento, antiossidante, migliora le macchie cutanee, è lenitivo e calma rossori e infiammazioni.
  • Squalane idratante, antiossidante, emolliente, fonte di acidi grassi. E’ la versione stabile dello squalene, uno dei principali costituenti del sebo.
  • Burro di Karitè emolliente.
  • Olio di mandorla emolliente.
  • Boron nitride  Agente soft focus, in grado di rendere in modo ottico la pelle immediatamente più distesa.

A chi è adatto

Perfetta per le pelli normali, per pelli secche o tendenti al secco. Si assorbe immediatamente, lasciando la pelle nutrita ma non unta.

E’ un prodotto unisex, perché per noi la Skincare dovrebbe essere sempre Gender Neutral.

 

Come usarlo

Applica Better with Age sia di giorno che di sera sul viso, collo e decolleté dopo la detersione. Ottima base per il trucco.

N.B. Questo prodotto contiene ingredienti in grado di dare un piacevole effetto immediato (come ad esempio l’agente soft focus) e altri che hanno bisogno di tempo (alcune settimane) per poter far apprezzare la loro efficacia. In questo modo la tua pelle apparirà immediatamente più bella, mentre altri attivi, che per loro natura necessitano di tempo e costanza, amplificheranno con il tempo il risultato finale sulla tua pelle. Ricorda che generalmente c’è bisogno di un periodo di alcune settimane per poter valutare l’efficacia di un prodotto cosmetico.

Non contiene SPF.

 

Texture

La texture è ricca, ma allo stesso tempo moderna e fresca.

La crema si assorbe rapidamente, contiene delle cere funzionalizzate che creano un film impalpabile sulla pelle, molto confortevole e in grado di aiutare la pelle ad adattarsi alle condizioni esterne. La sua particolare texture la rende una crema adatta sia in estate che in inverno poiché riesce a portare protezione e comfort alla pelle in inverno, momento in cui si ha una pelle più secca e riesce a mantenere la una sensorialità piacevole sulla pelle anche in estate, quando la temperatura e l’umidità rendono le creme più ricche meno confortevoli.

 

Lista ingredienti

In questa sezione puoi trovare la lista completa degli ingredienti utilizzati per la realizzazione di Better with Age ed un’utile sintesi della loro funzione.

Ingredients:

Aqua [Water] (acqua), C15-19 alkane (emolliente biodegradabile di origine vegetale, alternativa texturizzante ai siliconi), Glycerin (idratante), Niacinamide 4% (antiossidante, agisce sulle macchie cutanee, contrasta il fotoinvecchiamento provocato dai Raggi UV), Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil (olio di mandorle dolci, emolliente), Ascorbyl tetraisopalmitate (forma stabile e liposolubile della Vitamina C), Caprylic/capric triglyceride (emolliente), Propylene glycol (Penetration enancher, aiuta gli attivi a penetrare), Butyrospermum parkii (Shea) butter (burro di karitè, emolliente), Erythritol (idratante, umettante), Squalane (emolliente ed elasticizzante, è una fonte di acidi grassi. E’ la versione stabile dello squalene, uno dei principali costituenti del sebo), Polyglyceryl-6 distearate (emulsionante, idratante di derivazione naturale, dona un tocco leggero alla formula), Tocopherol (Vitamina E, antiossidante), Paeonia lactiflora root extract (combatte lo stress ossidativo dell’inquinamento, antiossidante, migliora le macchie cutanee, è lenitivo e calma rossori e infiammazioni), Ceramide NP (lipide presente naturalmente sulla pelle, aiuta a garantire la barriera cutanea), Ceramide AP (lipide presente naturalmente sulla pelle, aiuta a garantire la barriera cutanea), Ceramide EOP (lipide presente naturalmente sulla pelle, aiuta a garantire la barriera cutanea), Phytosphingosine (precursore della produzione di ceramidi), Cholesterol (colesterolo di origine vegetale, emolliente), Bisabolol (lenitivo), Ferulic acid (antiossidante, inibitore della tirosinasi), Carnosine (peptide, stimola la produzione di collagene, anti-ossidante, anti glicazione, anti-pollution, non di derivazione animale), Jojoba esters (emolliente dal tocco elegante), Boron nitride (agente soft focus), Sorbitan isostearate (emulsionante), Polyglyceryl-3 beeswax (derivato della cera d’api, emulsionante), Cetearyl alcohol (emolliente, emulsionante), Cetyl alcohol (emolliente, emulsionante), PEG-7 Trimethylolpropane coconut ether (emulsionante), Hydroxyethyl acrylate/sodium acryloyldimethyl taurate copolymer (stabilizzante dell’emulsione, viscosizzante), Acrylates/C10-30 alkyl acrylate crosspolymer (texturizzante), Polysorbate 20 (emulsionante derivato dal sorbitolo), Sodium lauroyl lactylate (emulsionante), Polyisobutene (viscosizzante), Triethanolamine (regolatorore di pH), Lactic acid (regolatore di pH), Potassium cetyl phosphate (emulsionante), Xanthan gum (viscosizzante), Carbomer (viscosizzante), Sodium phytate (chelante), Sodium benzoate (conservante), Potassium sorbate (conservante), Phenoxyethanol (conservante), Ethylhexylglycerin (conservante), Parfum [Fragrance] (fragranza).

 

Aqua [Water], C15-19 alkane, Glycerin, Niacinamide, Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil, Ascorbyl tetraisopalmitate, Caprylic/capric triglyceride, Propylene glycol, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Erythritol, Squalane, Polyglyceryl-6 distearate, Tocopherol, Paeonia lactiflora root extract, Ceramide NP, Ceramide AP, Ceramide EOP, Phytosphingosine, Cholesterol, Bisabolol, Ferulic acid, Carnosine, Jojoba esters, Boron nitride, Sorbitan isostearate, Polyglyceryl-3 beeswax, Cetearyl alcohol, Cetyl alcohol, PEG-7 Trimethylolpropane coconut ether, Hydroxyethyl acrylate/sodium acryloyldimethyl taurate copolymer, Acrylates/C10-30 alkyl acrylate crosspolymer, Polysorbate 20, Sodium lauroyl lactylate, Polyisobutene, Triethanolamine, Lactic acid, Potassium cetyl phosphate, Xanthan gum, Carbomer, Sodium phytate, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Parfum [Fragrance].

 

Profumazione

La profumazione inserita è formulata per ridurre il rischio di allergie.

Infatti non è presente nella lista ingredienti nessuna delle 26 sostanze allergizzanti che se presenti a valori superiori 0.001% per i prodotti “leave-on” devono essere indicate in etichetta.
Questa scelta è stata fatta per minimizzare il più possibile i fenomeni di sensibilizzazione al prodotto e per rendere il prodotto ancora più delicato.

La profumazione è unisex e questo rende il prodotto adatto davvero a tutti, uomini e donne, perchè per noi i cosmetici dovrebbero essere sempre Gender Neutral.

DESCRIZIONE OLFATTIVA: Nota fresca acquatica floreale, fruttata, ambrata

Nota di testa: Note acquatiche, marine, poseidonia
Nota di corpo: giglio di mare, frutti d’acqua, gelsomino
Nota di fondo: Sandalo, Incenso, note ambrate

 

Test e principi di formulazione

Dermatologicamente Testato su Pelli Sensibili | Nickel Tested <1 PPM | Efficacia antirughe testata su 20 volontari con un test a lungo termine | Profumo Ipoallergenico | Formulato per ridurre il rischio di allergie.

Sostanze attive inserite nel prodotto nella dose ottimale raccomandata per far sì che possano espletare al meglio la loro funzione.

Informazione per i vegani e vegetariani: Better with Age contiene un derivato della cera d’api, il fornitore di questa materia prima ha dichiarato che nessun ape viene uccisa durante il processo di estrazione della cera d’api utilizzata e che i loro produttori di cera d’api fanno parte di un programma di allevamento sostenibile.

 

Packaging e conservazione

Dispenser Airless da 15 ml in plastica riciclabile.
I packaging Airless proteggono il prodotto dalla luce e dall’aria, questo è particolarmente importante quando i prodotti contengono Vitamina C, un ingrediente che rischia facilmente di ossidarsi. Inoltre, questo tipo di pack evita che il prodotto possa essere contaminato con le dita.

Tutto questo fa sì che il sistema conservante funzioni meglio anche a dosaggi minori, infatti il conservante è stato dosato in una quantità pari alla metà del normale dosaggio per lo stesso prodotto in un vasetto.

Ogni pump corrisponde a 0,3 ml di prodotto.

Il pack del prodotto non prevede un pack secondario (scatola in cartone), per evitare inutili sprechi per l’ambiente.

Conservare in luogo fresco e asciutto. Per quanto il prodotto contenga una particolare forma di Vitamina C liposolubile, ritenuta tra le più stabili disponibili sul mercato, ricorda sempre che la Vitamina C è un ingrediente che non tollera temperature elevate, per questo tenere Better with Age in un luogo fresco (alla normale temperatura ambiente) garantirà il mantenimento della sua efficacia nel tempo.

Utilizza il prodotto entro 12 mesi dall’apertura (PAO 12 M).

 

Ricerche scientifiche a supporto

    •  Vitamina C

      K. Farris, Topical vitamin C: a useful agent for treating photoaging and other dermatologic conditions, Dermatol. Surg. 2005, 31, 814-818.

      Topical ascorbic acid on photoaged skin. Clinical, topographical and ultrastructural evaluation: double-blind study vs. placebo, Exp. Dermatol. 2003, 12, 237–244.

      Nusgens et. al. Topically Applied Vitamin C Enhances the mRNA Level of Collagens I and III, Their Processing Enzymes and Tissue Inhibitor of Matrix Metalloproteinase 1 in the Human Dermis, J. Invest. Dermatol. 2001, 116, 853-859.

      Waibel, Jill & Mi, Qing-Sheng & Ozog, David & Qu, Le & Zhou, Li & Rudnick, Ashley & Al-Niaimi, Firas & Woodward, Julie & Campos, Valerie & Mordon, Serge. (2015). Laser-assisted delivery of Vitamin C, Vitamin E, and ferulic acid formula serum decreases fractional laser postoperative recovery by increased beta fibroblast growth factor expression. Lasers in Surgery and Medicine. 48. n/a-n/a. 10.1002/lsm.22448.

    • Vitamina C, Vitamina E e Ferulico

    Kim, Jemin & Lee, Young In & Almurayshid, Abdurrahman & Jung, Jin & Lee, Ju Hee. (2020). Effect of a topical antioxidant serum containing vitamin C, vitamin E, and ferulic acid after Q‐switched 1064‐nm Nd:YAG laser for treatment of environment‐induced skin pigmentation. Journal of Cosmetic Dermatology. 19. 10.1111/jocd.13323.

    Oresajo, Christian & Stephens, Thomas & Hino, dj & Law, Robert & Yatskayer, Margarita & Foltis, Peter & Pillai, Sreekumar & Pinnell, Sheldon. (2009). Protective effects of a topical antioxidant mixture containing vitamin C, ferulic acid, and phloretin against ultraviolet-induced photodamage in human skin. Journal of cosmetic dermatology. 7. 290-7. 10.1111/j.1473-2165.2008.00408.x.

    • Acido Ferulico

    Kim, Jae Kwang & Park, Sang Un. (2019). A recent overview on the biological and pharmacological activities of ferulic acid. EXCLI Journal. 18. 132-138. 10.17179/excli2019-1138.

    Kim, Jemin & Lee, Young In & Almurayshid, Abdurrahman & Jung, Jin & Lee, Ju Hee. (2020). Effect of a topical antioxidant serum containing vitamin C, vitamin E, and ferulic acid after Q‐switched 1064‐nm Nd:YAG laser for treatment of environment‐induced skin pigmentation. Journal of Cosmetic Dermatology. 19. 10.1111/jocd.13323.

    Zhang, Li-Wen & Al-Suwayeh, Saleh & Hsieh, Pei-Wen & Fang, Jia-You. (2010). A comparison of skin delivery of ferulic acid and its derivatives: Evaluation of their efficacy and safety. International journal of pharmaceutics. 399. 44-51. 10.1016/j.ijpharm.2010.07.054.

    Waibel, Jill & Mi, Qing-Sheng & Ozog, David & Qu, Le & Zhou, Li & Rudnick, Ashley & Al-Niaimi, Firas & Woodward, Julie & Campos, Valerie & Mordon, Serge. (2015). Laser-assisted delivery of Vitamin C, Vitamin E, and ferulic acid formula serum decreases fractional laser postoperative recovery by increased beta fibroblast growth factor expression. Lasers in Surgery and Medicine. 48. n/a-n/a. 10.1002/lsm.22448.

    Ou, Shiyi & Kwok, Kin-Chor. (2004). Ferulic acid: Pharmaceutical functions, preparation and applications in foods. Journal of the Science of Food and Agriculture. 84. 1261-1269. 10.1002/jsfa.1873.

    Trombino, Sonia & Serini, Simona & Nicuolo, Fiorella & Celleno, Leonardo & Andò, Sebastiano & Picci, Nevio & Calviello, Gabriella & Palozza, Paola. (2004). Antioxidant Effect of Ferulic Acid in Isolated Membranes and Intact Cells: Synergistic Interactions with ??-Tocopherol, ??-Carotene, and Ascorbic Acid. Journal of agricultural and food chemistry. 52. 2411-20. 10.1021/jf0303924.

    • Vitamina E

    Nada, Aly & Zaghloul, Abdelazim & Hedaya, Mohsen & Khattab, I. (2012). Stability of vitamin E and vitamin E acetate containing cosmetic preparations. Journal of Global Pharma Technology. 4. 1-8

    OPINION OF THE SCIENTIFIC COMMITTEE ON COSMETIC PRODUCTS AND NON-FOOD PRODUCTS INTENDED FOR CONSUMERS CONCERNING THE USE OF ALPHA-TOCOPHEROL ACETATE IN COSMETIC PRODUCTS adopted by the SCCNFP during the 18th Plenary meeting of 25 September 2001

    W GehringJoachim FluhrJoachim FluhrM Gloor, Influence of vitamin E acetate on stratum corneum hydration. August 1998Arzneimittel-Forschung 48(7):772-5

    • Niacinamide

    Silva S, Ferreira M, Oliveira AS, et al. Evolution of the use of antioxidants in anti-ageing cosmetics. Int J Cosmet Sci. 2019;41(4):378-386. doi:10.1111/ics.12551
    Wohlrab J, Kreft D.

    Niacinamide – mechanisms of action and its topical use in dermatology. Skin Pharmacol Physiol. 2014;27(6):311-315. doi:10.1159/000359974
    Cosmetic Ingredient Review Expert Panel. Final report of the safety assessment of niacinamide and niacin. Int J Toxicol. 2005;24 Suppl 5:1-31. doi:10.1080/10915810500434183

    • Antipollution

    Rembiesa, J.; Ruzgas, T.; Engblom, J.; Holefors, A. The Impact of Pollution on Skin and Proper Efficacy Testing for Anti-Pollution Claims. Cosmetics 2018, 5, 4.

    Mistry, N. Guidelines for Formulating Anti-Pollution Products. Cosmetics 2017, 4, 57.

    Maguire M, Maguire G. The role of microbiota, and probiotics and prebiotics in skin health. Arch Dermatol Res. 2017;309(6):411-421. doi:10.1007/s00403-017-1750-3

    • Peonia Bianca

    He DY, Dai SM. Anti-inflammatory and immunomodulatory effects of paeonia lactiflora pall., a traditional chinese herbal medicine. Front Pharmacol. 2011;2:10. Published 2011 Feb 25. doi:10.3389/fphar.2011.00010

    Partially purified paeoniflorin exerts protective effects on UV-induced DNA damage and reduces facial wrinkles in human skin. Lee S1, Lim JM, Jin MH, Park HK, Lee EJ, Kang S, Kim YS, Cho WG. J Cosmet Sci. 2006 Jan-Feb;57(1):57-64

    The skin-depigmenting potential of Paeonia lactiflora root extract and paeoniflorin: in vitro evaluation using reconstructed pigmented human epidermis Qiu J., Chen M., Liu J., Huang X., Chen J., Zhou L., Ma J., Sextius P., Pena A.-M., Cai Z., Jeulin S. Int J Cosmet Sci. 2016 Oct;38(5):444-51. doi: 10.1111/ics.12309. Epub 2016 Mar 4.

    Guidelines for Formulating Anti-Pollution Products Niraj Mistry Independent Consultant, Mumbai 400093, India; 1 Received: 27 October 2017; Accepted: 13 December 2017; Published: 18 December 2017

    • Peptidi

    Schagen, S.K. Topical Peptide Treatments with Effective Anti-Aging Results. Cosmetics 2017, 4, 16.

    Prog Retin Eye Res. 2007 Jan;26(1):78-98. doi: 10.1016/j.preteyeres.2006.10.003. Crystallins in the Eye: Function and Pathology.

    Usha P Andley 1 Published online 2012 Dec 1. doi: 10.1186/1479-7364-6-26 The human crystallin gene families Graeme Wistowcorresponding author1
    Heat shock protein and the skin. Article in Clinical and Experimental Dermatology 27(3):220 – 224 · June 2002

    A survey and analysis of the role of molecular chaperone proteins and imidazole‐containing dipeptide‐based compounds as molecular escorts into the skin during stress, injury, water structuring and other types of cutaneous pathophysiology. M. A. Babizhayev G. M. Nikolayev J. G. Nikolayeva Y. E. Yegorov. First published:18 January 2011

    • Ceramidi

    Percutaneous Penetration Enhancers Chemical Methods in Penetration Enhancement: Nanocarriers (Inglese) 5 gennaio 2016 di Nina Dragicevic e Howard I. Maibach

    MJ Choi, H Maibach, Role of Ceramides in Barrier Function of Healthy and Diseased Skin. Am J Clin Dermatol 20056, 215.

    Handbook of Cosmetic Science and Technology a cura di André Barel, Marc Paye, Howard I. Maibach

    L Di Marzio, B Cinque, F Cupelli, C De Simone, MG Cifone, M Giuliani. Increase of skin-ceramide levels in aged subjects following a short-term topical application of bacterial sphingomyelinase from Streptococcus thermophilus. Int J Immunopathol Pharmacol200821, 137.
    CIR – Safety Assessment of Ceramides as Used in Cosmetics, 2015

    L Coderch, O López, A de la Maza, JL Parra, Ceramides and Skin Function. Am J Clin Dermatol 20034, 107. 

    • Erythritol

    ERYLITE® Erythritol – adding functionality to hair shampoo, published on cosmeticdesign.com, April 2016.

    Haji, F., Kljaic, S. & Jungbunzlauer. Moisturise naturally with ERYLITE® Erythritol. Cosmet. Des. (2011)

    • Glicerina

    Levi, Kemal & Kwan, Alice & Rhines, A. & Gorcea, Mihaela & Moore, David & Dauskardt, Reinhold. (2011). Effect of glycerin on drying stresses in human stratum corneum. Journal of dermatological science. 61. 129-31. 10.1016/j.jdermsci.2010.11.011.

    Fluhr, Joachim & Darlenski, Razvigor & Surber, Christian. (2008). Glycerol and the skin: Holistic approach to its origin and functions. The British journal of dermatology. 159. 23-34. 10.1111/j.1365-2133.2008.08643.x

    Kampf, Günter & Ennen, Joachim. (2006). Regular use of a hand cream can attenuate skin dryness and roughness caused by frequent hand washing. BMC dermatology. 6. 1. 10.1186/1471-5945-6-1.

    • NMF

    Joseph Fowler, MD, FAAD. Understanding the Role of Natural Moisturizing Factor in Skin Hydration.July 2012
    Koppes SA, Kemperman P, Van Tilburg I, et al. Determination of natural moisturizing factors in the skin: Raman microspectroscopy versus HPLC. Biomarkers. 2017;22(6):502-507. doi:10.1080/1354750X.2016.1256428
    Engebretsen KA, Kezic S, Jakasa I, et al. Effect of atopic skin stressors on natural moisturizing factors and cytokines in healthy adult epidermis. Br J Dermatol. 2018;179(3):679-688. doi:10.1111/bjd.16487
    Nouwen AEM, Karadavut D, Pasmans SGMA, et al. Natural moisturizing factor as a clinical marker in atopic dermatitis. Allergy. 2020;75(1):188-190. doi:10.1111/all.13942
    Watabe A, Sugawara T, Kikuchi K, Yamasaki K, Sakai S, Aiba S. Sweat constitutes several natural moisturizing factors, lactate, urea, sodium, and potassium. J Dermatol Sci. 2013;72(2):177-182. doi:10.1016/j.jdermsci.2013.06.005

    • Squalane
      Biological importance and applications of squalene and squalane. Adv Food Nutr Res. 2012;65:223-233. doi:10.1016/B978-0-12-416003-3.00014-7

    Recensioni

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

    Prodotti gender neutral