Seleziona una pagina

Termini e condizioni

Identificazione del Fornitore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da M 2.0 S.r.l. a Socio Unico, con sede in Milano P.zza Luigi di Savoia, 28 – 20124 Milano, email info@beautycology.it, iscritta presso la Camera di Commercio di MILANO, MONZA, BRIANZA, LODI al n. MI – 2586714 del Registro delle Imprese, codice fiscale 11199420966, partita IVA 11199420966 di seguito indicata come “Fornitore”.

Art. 1

Definizioni

  • Con l’espressione “contratto di vendita online” o “contratto” si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.

    2. Con l’espressione “Acquirente” si intende la persona fisica, maggiore di 18 anni, che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale, imprenditoriale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

    1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intende il soggetto come sopra identificato ovvero il soggetto che vende i beni attraverso il sito web indicato all’articolo successivo.

Art. 2

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

2.1. Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, “Condizioni Generali”) disciplinano tutte le vendite di prodotti Beautycology (di seguito, “Prodotti” o “Prodotto”) concluse a distanza sul sito web www.beautycology.it (di seguito, il “Sito”).

2.2. La lingua utilizzata per la conclusione dei contratti di vendita tramite il presente Sito è l’italiano.

Art. 3

3. INFORMAZIONI RELATIVE AI PRODOTTI E LORO DISPONIBILITÀ

3.1. Le informazioni relative ai Prodotti, unitamente al loro prezzo, sono disponibili sul Sito.

3.2. Il Fornitore si riserva il diritto di limitare, in qualsiasi momento, la quantità e/o la tipologia di Prodotti acquistabili sul Sito. Lo stile, i modelli e i colori dei Prodotti descritti sul Sito possono essere modificati senza preavviso. Nel corso della procedura di acquisto, qualora non sia possibile evadere l’ordine a causa della mancata disponibilità del Prodotto ordinato, l’Acquirente sarà avvisato tramite un messaggio automatico. Il Fornitore non può in nessun caso essere ritenuto responsabile nei confronti dell’Acquirente a causa della mancata disponibilità di un Prodotto.

Art. 4

4. PREZZI

4.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti sono indicati all’indirizzo web www.beautycology.it o altra pagina disponibile all’interno del sito web, sono espressi in Euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c..

4.2. I prezzi di vendita di cui al punto precedente sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, sono indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine, nonché nella e-mail riepilogativa inviata a seguito della conclusione della procedura d’acquisto.

4.3. Le eventuali offerte promozionali sono specificamente indicate e contrassegnate all’interno del sito con la scritta “offerta promozionale”, “prodotto in promozione” o mediante denominazioni equivalenti.

M 2.0 srl potrà modificare i prezzi di vendita dei Prodotti in qualsiasi momento e senza preavviso e senza necessità di motivazione e specificazione. Tale modifica verrà segnalata all’Acquirente prima dell’invio di qualsiasi Ordine.

I prezzi dei Prodotti non comprendono le spese di spedizione. I costi e i tempi relativi alle diverse modalità di consegna sono consultabili al seguente link (xxxxxx).

Art. 5

5. DIPSPONIBILITA’ DEI PRODOTTI

Le offerte presentate da M 2.0 srl sono valide per tutto il tempo in cui sono pubblicate sul Sito e nei limiti delle scorte disponibili. Per i Prodotti non immediatamente disponibili nei magazzini di M 2.0, le offerte pubblicate sul Sito saranno valide con riserva di disponibilità. Le indicazioni sulla disponibilità dei Prodotti saranno fornite al Cliente al momento dell’invio di un’e-mail di conferma della ricezione dell’Ordine (di seguito, l’“E-mail di Conferma dell’Ordine”).

Anche in seguito all’invio dell’E-mail di Conferma dell’Ordine, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale dei Prodotti. In questa eventualità, il Cliente verrà tempestivamente informato via e-mail dell’indisponibilità del Prodotto e della cancellazione totale o parziale dell’Ordine e potrà decidere:

  • se accettare la consegna dei soli Prodotti disponibili, ottenendo il rimborso per quelli indisponibili, oppure
  • se richiedere l’annullamento dell’Ordine, con conseguente rimborso degli importi eventualmente già versati, comunicandolo via e-mail al seguente indirizzo: shop@beautycology.it.

Art. 6

6. OGGETTO DEL CONTRATTO

6.1. Con il presente contratto il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i beni mobili materiali presentati e offerti in vendita sul Sito.

6.2. I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati, con specifica e dettagliata indicazione delle loro caratteristiche, nella sezione del portale web raggiungibile all’indirizzo: www.beautycology.it/shop/ 

Art. 7

7. MODALITA’ DI STIPULAZIONE DEL CONTRATTO

7.1. Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet in modalità telematica a distanza, mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo web www.beautycology.it ove, seguendo le procedure ivi indicate, l’Acquirente formalizza l’acquisto dei beni di cui al punto 2.1 del precedente articolo. L’Acquirente è consapevole che per poter accedere ai siti web www.beautycology.it è necessario disporre di una connessione a Internet i cui costi sono a carico dell’Acquirente secondo i termini stabiliti dal proprio fornitore di connettività.

Art. 8

8. CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

8.1 Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude nel momento in cui l’Acquirente riceve conferma da parte del Fornitore dell’accettazione della proposta d’ordine inoltrata mediante la procedura prevista sul Sito.

L’accettazione (o il rifiuto) da parte del Fornitore della proposta d’ordine sarà trasmessa all’Acquirente all’indirizzo e-mail indicato dall’Acquirente e nella proposta d’ordine (“Conferma d’Ordine”).

8.2 Il Fornitore può rifiutare una proposta d’ordine (in tale ipotesi nessun importo sarà dovuto dall’Acquirente al Fornitore, ad eccezione, eventualmente, delle somme indicate nel successivo articolo 6) nei seguenti casi:

(I) in caso di mancata disponibilità dei Prodotti (fermo restando quanto previsto agli articoli 3.2 e 5); o

(II) nel caso in cui il pagamento effettuato dal Cliente non vada a buon fine (a titolo esemplificativo, in caso di mancato addebito del prezzo di acquisto sulla carta di credito dell’Acquirente o, qualora il pagamento sia effettuato tramite bonifico, in caso di mancata conferma dell’avvenuta ricezione del bonifico entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data della proposta d’ordine); o

(III) nel caso in cui vi sia una segnalazione, o il sospetto, di attività fraudolente o illegali, ivi incluso il sospetto che gli acquisti vengano effettuati per scopi commerciali;

(IV) in caso di mancato adempimento da parte dell’Acquirente alle proprie obbligazioni derivanti da un precedente contratto concluso con il Fornitore

8.3 In caso di mancata disponibilità di uno o più Prodotti ordinati il Cliente sarà avvisato tramite e-mail. In tale eventualità la proposta d’ordine viene annullata, o accettata limitatamente ai Prodotti disponibili. In caso di accettazione parziale, l’Acquirente è tenuto a corrispondere solo il prezzo relativo ai Prodotti disponibili (qualora il pagamento avvenga mediante carta di credito, al Cliente sarà addebitato solo l’importo corrispondente ai Prodotti disponibili).

8.4 In conformità alle previsioni di cui all’articolo 51, comma 7, del Codice del Consumo, come di seguito definito, la Conferma d’Ordine conterrà un riepilogo delle caratteristiche essenziali dei Prodotti acquistati, l’indicazione dettagliata del prezzo e delle modalità di pagamento, le informazioni relative alle spese di consegna, alle condizioni e modalità di esercizio del diritto di recesso, l’indicazione di un indirizzo al quale poter presentare reclami, e informazioni sui servizi di assistenza postvendita e sulle garanzie commerciali esistenti. La comunicazione e-mail inviata del Fornitore a conferma dell’avvenuta spedizione dei Prodotti, in conformità a quanto previsto al successivo articolo 8.1 (“Conferma di Avvenuta Spedizione”).

8.5. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti si trasferisce all’Acquirente nel momento in cui quest’ultimo (o un terzo da lui designato dal Cliente e diverso dal vettore) entra materialmente in possesso del Prodotto.

Art. 9

9. MODALITA’ DI PAGAMENTO

9.1. L’Acquirente potrà effettuare il pagamento del corrispettivo relativo ai Prodotti contenuti nella proposta d’ordine e alle spese di spedizione mediante carta di credito o PayPal

9.2. Il Fornitore accetta pagamenti effettuati mediante i seguenti metodi di pagamento:

Visa, Mastercard, Mestro, Masterpass, Apple Pay, Google Pay e PayPal

 

9.3. L’addebito delle transazioni sulla carta di credito dell’Acquirente sarà effettuato soltanto dopo che:

(I) siano stati verificati i dati della carta di credito;

(II) sia stata ricevuta l’autorizzazione all’addebito da parte della società emittente la carta di credito utilizzata dall’Acquirente.

9.4. Nel caso in cui, per una qualsiasi ragione, entro un termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data dell’ordine non sia possibile addebitare sulla carta di credito gli importi dovuti dall’Acquirente, non sarà possibile dare esecuzione al contratto e l’ordine si intende annullato.

Art. 10

10. TRASPORTO E CONSEGNA

10.1. I Prodotti saranno consegnati all’indirizzo indicato dall’Acquirente nella proposta d’ordine. Al momento della consegna è necessaria la sottoscrizione dell’Acquirente (o di un suo delegato). Non si effettuano consegne presso caselle postali.

Non saranno effettuate consegne di ordini alle seguenti località geografiche: Città del Vaticano, Livigno e Repubblica di San Marino.

10.2. Per ciascun ordine il Fornitore emetterà apposita ricevuta di acquisto che sarà inviata all’Acquirente via e-mail o per posta nel rispetto della normativa vigente. La ricevuta di acquisto viene emessa sulla base delle informazioni fornite dall’Acquirente al momento dell’ordine. Non sono consentite variazioni alla ricevuta d’acquisto dopo la sua emissione. La Fattura va richiesta prima che venga concluso l’acquisto. Successivamente alla chiusura dell’ordine non possono essere richieste Fatture.

10.3. Le spese di consegna restano a carico dell’Acquirente e sono evidenziate separatamente nel modulo d’ordine.

10.4. I prodotti acquistati saranno consegnati tramite corriere selezionato dal Fornitore (di seguito “Corriere”) nei giorni lavorativi (con l’esclusione, pertanto, dei sabati, delle domeniche e delle festività locali o nazionali) dal giorno seguente a quello dell’ordine ad un massimo di 30 (trenta) giorni dalla conferma dello stesso, come previsto dalla normativa vigente. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado, per qualsivoglia ragione, di effettuare la spedizione entro detto termine, ne darà tempestivo avviso all’Acquirente tramite e-mail inviata all’indirizzo fornito da quest’ultimo durante la procedura di acquisto.

10.5. L’Acquirente (o il suo delegato) è tenuto a controllare, al momento della consegna dei Prodotti da parte del Corriere:

(I) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quello indicato nella bolla di consegna; e

(II) che l’imballaggio e i relativi sigilli risultino integri, non danneggiati, non bagnati né alterati in alcuna maniera.

Eventuali danni all’imballaggio e/o al Prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati per iscritto sulla bolla di consegna del Corriere. Una volta firmato il documento del Corriere senza che l’Acquirente abbia sollevato eccezioni, l’Acquirente  non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori del pacco consegnato.

Art. 11

11. CONFERMA DI AVVENUTA SPEDIZIONE E DI CONSEGNA

11.1. Il Fornitore invierà all’Acquirente una e-mail di Conferma di Avvenuta Spedizione successivamente alla spedizione dei Prodotti.

  1. CONFEZIONI O IMBALLAGGI

12.1. I Prodotti acquistati sul Sito sono consegnati utilizzando il normale imballaggio utilizzato del Fornitore.

 Art. 13

13. DIRITTO DI RECESSO

13.1 Nel caso il cui l’Acquirente non fosse soddisfatto dei prodotti che ha acquistato o se ha cambiato idea, può restituirli e ottenere il rimborso dopo averli ricevuti. Il diritto di reso deve essere esercitato al massimo entro 14 giorni dal giorno in cui è avvenuta la consegna.

L’Acquirente può restituire i prodotti acquistati, o parte di essi, utilizzando l’imballo con cui sono stati recapitati.

I Prodotti resi devono essere accompagnati da un documento che contenga un testo in cui devono essere comunicate le seguenti informazioni:

– Nome e Cognome del cliente

– Indirizzo del cliente

– Numero e data dell’ordine

– Descrizione articolo, quantità, motivo del reso e relativo importo versato

Spedire il reso a:

M 2.0 S.r.l. a Socio Unico

Via Arrigo Boito 4,

20825 Barlassina (MB)

Nel caso in cui la merce ti sia arrivata danneggiata o se sono stati recapitati prodotti che non corrispondono a quelli ordinati, il Fornitore si farà carico delle spese di spedizione. Consigliamo di scegliere una modalità di spedizione sicura come la posta raccomandata.

Informiamo che il diritto di recesso decade nel caso di prodotti integri che vengano restituiti danneggiati (per cause diverse dal trasporto), incompleti e mancanti di parti, con l’involucro primario o secondario danneggiato o se la merce viene resa dopo il periodo massimo di restituzione.

NOTA BENE: non saranno risarcite in alcun modo e senza alcuna eccezione confezioni aperte o utilizzate, anche parzialmente.

Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente come dettato dalla legge.

Una volta ricevuta e accolta la richiesta di recesso, M 2.0 S.r.l. provvederà alla restituzione dell’intero importo versato dal cliente entro 30 giorni.

13.2 Possibilità di annullamento/modifica ordini

Una volta che l’ordine è in stato confermato, non ci è possibile annullarlo o modificarlo in quanto i prodotti sono già in fase di preparazione al fine di garantire il minor tempo possibile di evasione.

Per annullare il tuo ordine, ti preghiamo di procedere con il tuo diritto di recesso una volta ricevuto l’ordine.

 

Art. 14

14. SOSTITUZIONE PRODOTTI

14.1. Fermi restando i diritti dell’Acquirente previsti dagli articoli 13 e 15 delle presenti Condizioni Generali, il Fornitore non riconosce in ogni caso all’Acquirente la possibilità di sostituire i Prodotti acquistati sul Sito con altri prodotti.

  1. DIFETTI DI CONFORMITÀ

15.1. Qualora un Prodotto venduto dal Fornitore dovesse presentare un vizio di produzione e comunque per qualunque presunto difetto di conformità relativo ai Prodotti venduti dal Fornitore, l’Acquirente è tenuto a comunicare mezzo posta, agli indirizzi di seguito indicati:

M 2.0 S.r.l. a Socio Unico

Piazza Luigi di Savoia, 28

20124 Milano

c.a. Assistenza alle vendite online (Online Sales Assistant)

customercare@beautycology.it

13.2. La vendita dei Prodotti è soggetta alle garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo, come di seguito definito. Ai sensi di tali previsioni normative l’Acquirente ha diritto di ottenere il ripristino della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione (l’Acquirente potrà scegliere se ottenere la riparazione o la sostituzione del Prodotto alle condizioni previste dalla legge), senza alcuna spesa a suo carico, ovvero, nel caso in cui uno di tali rimedi non avesse successo (secondo quanto previsto all’articolo 130, comma 7, del Codice del Consumo), potrà ottenere una congrua riduzione del prezzo dei Prodotti o la risoluzione del contratto. L’Acquirente decade da tali diritti se non denuncia al Fornitore il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto tale difetto di conformità. L’azione diretta a far valere un difetto di conformità non dolosamente occultato dell’Acquirente si prescrive, in ogni caso, nel termine di 26 (ventisei) mesi dalla consegna del Prodotto.

13.3. Nell’eventualità in cui l’Acquirente richieda, nei termini di cui al presente articolo 13, la riparazione o la sostituzione del Prodotto a causa di un difetto di conformità del Prodotto, le spese di consegna relative alla restituzione al Fornitore del Prodotto da riparare o sostituire, così come tutte le spese relative alla consegna all’Acquirente del Prodotto riparato o sostituito, restano a carico del Fornitore.

Art. 15

15. GARANZIA DI AUTENTICITA’ E DIRITTI DI PROPRIETA’ INTELLETTUALE

15.1. Il Fornitore garantisce l’autenticità di tutti i Prodotti acquistati sul Sito. I Prodotti a marchio “Beautycology” sono prodotti in Italia.

15.2. Il marchio “Beautycology” è protetto da copyright. Tutte le immagini, le illustrazioni e i testi presenti sul sito sono di esclusiva proprietà intellettuale del Fornitore.

Art. 16

16. TUTELA DELLA RISERVATEZZA E DEL TRATTAMENTO DEI DATI DELL’ACQUIRENTE

16.1 Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce la conformità del trattamento dei dati personali rispetto alle previsioni della normativa in materia di privacy di cui al Regolamento (UE) 2016/679 e della normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali.

16.2 I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti dal Fornitore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati nelle forme e secondo le modalità previste dalla Privacy Policy del sito.

Art. 17

17. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

17.1. Le presente Condizioni Generali e, conseguentemente, i contratti conclusi con i Clienti, sono disciplinati dal diritto italiano e devono essere interpretati in base ad esso (ivi incluso il Decreto Legislativo n. 206 del 6 settembre 2005, “Codice del Consumo” e, in modo particolare, il “Capo I, Titolo III della Parte III” nonché il Decreto Legislativo n. 70 del 9 aprile 2003, “Decreto E-commerce”).

17.2. Qualsiasi controversia derivante dall’interpretazione, validità e/o esecuzione delle presenti Condizioni Generali sarà devoluta alla competenza inderogabile del giudice del luogo di residenza o domicilio dell’Acquirente.

Art. 18

18. CURE E TRATTAMENTI MEDICI

Nessun Prodotto deve essere usato in sostituzione di cure mediche o trattamenti clinici.

Le informazioni pubblicate sul Sito non potranno essere intese come cure o trattamenti per problemi dermatologici ed in nessun modo devono essere considerate tali.

I suggerimenti presenti sul Sito o forniti dal Servizio Clienti a scopo informativo e/o illustrativo non potranno mai essere considerati come sostituitivi del parere di un medico.

Art. 19

19. CONTATTI

19.1. Per ulteriori informazioni e assistenza sul Sito o sulle modalità di acquisto on line l’Acquirente può contattare il Fornitore ai seguenti recapiti:

M 2.0 S.r.l. a Socio Unico

Piazza Luigi di Savoia, 28

20124 Milano

c.a. Assistenza alle vendite online (Online Sales Assistant)

servizioclienti@beautycology.it

Versione del 09/11/2020

Prodotti gender neutral